Last Call

 

LAST CALL

 

IL LIBRO

Salve a tutti, mi presento.
Mi chiamo Niall Kerry, ho quasi quarant’anni e sono in un mare di quella cosa con la m che ora non mi sembra il caso di scrivere per esteso.

Dopo una vita giocata nel ruolo di campione e di uomo che non deve chiedere mai, mi trovo a ricominciare tutto da capo, in una cittadina del diavolo, a casa dei miei genitori, senza un lavoro, con una figlia adolescente che mi odia da conquistare e la fiducia di tutti da riguadagnare.

Mica facile provare a convincere le persone che non sei così male e che in fondo non sei più quel ragazzo poco raccomandabile che conoscevano un tempo.
Mica facile far breccia nel cuore della mia preside preferita, la preside Jordan, soprattutto quando lei non ne vuole sapere di lasciarsi avvicinare.

Ma sapete cosa, io non sono un tipo che accetta un rifiuto o che si fa fermare da un accordo e da due clausole in fondo alla pagina, sono più un tipo che gioca fino all’ultimo minuto e che la partita se l’aggiudica prima del fischio finale.

E se in palio c’è il suo cuore, allora sono pronto a proporle un accordo che neanche la mia sexy e rigorosa preside potrà evitare di firmare.

Last Call è uno standalone. Non fa parte di alcuna serie né passata né futura.